Chi siamo

 

Gioielleria Bartorelli Cattolica dal 1882.

Gioiellieri e orologiai da ben 5 generazioni, la famiglia Bartorelli inizia la sua storia nel campo orafo nel lontano 1882. Fu questo l'anno in cui furono poste le fondamenta in questa bellissima professione da un nostro avo: il suo nome è Lorenzo Lorenzi. Egli, originario di Montescudo, piccolo comune di qualche migliaia di abitanti situato in provincia di Rimini, iniziò per primo l’attività di orefice: girò tutti i mercati dell’entroterra romagnolo per vendere i suoi preziosi insieme al marito della figlia, Guido Bartorelli.

 

La nostra storia parte quindi dalla fusione di una passione che diventa mestiere e questa passione ha creato come un brillante gene del DNA tramandandosi di padre in figlio, di generazione in generazione, di anno in anno, di secolo in secolo, fino al scavalcare il nuovo millennio ed arrivare a oggi.

 

Nel secondo dopoguerra, furono, infatti, i figli di Guido, Piero Bartorelli e Luciano Bartorelli, ad aprire il primo negozio di orologi e gioielli a Cattolica, piccola ma bellissima città romagnola sul mare al confine con le Marche. E questo negozio ancora oggi esiste: è la nostra Gioielleria!
Siamo ancora nella stessa identica posizione, nel viale centrale della città, e ancora oggi le nostre parole chiave sono l’onestà, la qualità, l'eccellezza, l'esperienza, la disponibilità, e quindi la bellezza.

 

Attualmente Piero ha lasciato al primogenito Claudio insieme alla moglie Enrica e ai figli Filippo e Serena, le redini della Gioielleria e la grande responsabilità di far felici i clienti con professionalità e lealtà, valori che non si possono comprare ma solamente tramandare con passione, proprio come è successo in questi anni.

 

 

Gioielleria Cartorelli Cattolica

Gioielleria Bartorelli Cattolica

Gioielleria Bartorelli Cattolica